Il nuovo Evolution split -La soluzione intelligente ed efficiente per il controllo di più ventilconvettori

Da quando abbiamo lanciato la nostra nuova serie Evolution, i controllori sono stati apprezzati in tutto il mondo. Industrietechnik annuncia ora con entusiasmo il lancio di un altro modello - l'Evolution Split, per il controllo multiplo di ventilconvettori, e con un'installazione facile, intelligente e conveniente. Con Evolution Split è possibile gestire fino a 7 ventilconvettori interconnessi da un unico display.

Grande capacità in un'unica unità

La versatilità del nuovo Evolution permette di collegarlo a tutte le tipologie di ventilconvettori con varie configurazioni, tra cui ad esempio ventilconvettori a 3 velocità, con motore EC e tutti i tipi di impianto a 2 e 4 tubi. Inoltre, è possibile collegare un relè per resistenze elettriche fino a 2kW.

Progettato per una facile integrazione

Il modulo I/O è dotato di una porta Modbus per comunicare con qualsiasi sistema BMS SCADA.

Un'ingegneria che consente di risparmiare ore di installazione

Per rendere l'installazione più rapida e semplice possibile, il modulo I/O e il display sono stati separati. In questo modo, il modulo IO viene facilmente installato direttamente nel ventilconvettore. I morsetti a molla consentono un cablaggio rapido e semplice.

Funzionalità intelligenti

Evolution Split è dotato di un gran numero di funzionalità software, come ingresso per contatto finestra, modalità economy, un orologio in tempo reale per funzione on/off e diverse fasce orarie giornaliere - e molto altro ancora.

application_2.png

Esempio di applicazione. Gestione ventilconvettori con sonda di ripresa, valvola promiscua e resistenza elettrica aggiuntiva. I contatti finestra, presenza sono gestiti dal regolatore THS. Il cambio stagione è gestito su un’unità remota.

Predisposto per una facile integrazione con SCADA system

Evolution Split può essere monitorato da qualsiasi SCADA system di terze parti con protocollo Modbus-RTU.
Tramite Modbus-RTU è possibile monitorare tutte le temperature, l'umidità e lo stato degli ingressi / uscite di ogni fan coil. Inoltre si possono impostare i parametri di funzionamento, allarmi o forzare gli ingressi e le uscite di ogni dispositivo.

Il display dispone di un orologio interno con programmazione settimanale che garantisce l'accensione dei fan coil anche in caso di mancanza di comunicazione con lo SCADA.

IT_Evolution_Split_Scada_600px.jpg

Mantenere livelli ottimali di CO2

In media, i cittadini europei trascorrono l'80% del loro tempo in ambienti chiusi. Ciò, in combinazione con la pandemia in corso, pone l'accento sull'importanza di un efficace sistema di controllo dell'aria negli edifici.

Evolution Split consente un facile monitoraggio e controllo che garantisce una qualità dell'aria costantemente ottimizzata. Basta collegare Evolution Split a un sensore di CO2 Modbus. Quando il livello di CO2 nell'ambiente aumenta, Evolution può aprire una serranda di presa d'aria esterna per facilitare il ricambio d'aria.

Ulteriori dati sul prodotto

Sensori e trasmettitori che funzionano con Evolution Split

Trasmettitore CO2 ambiente

Se vuoi misurare i livelli di CO2 insieme a Evolution Split il TCO2AU-D-M è la scelta migliore. A seconda del modello è disponibile anche con sensore di umidità relativa, inoltre ha anche un'uscita per la comunicazione Modbus. I modelli sono disponibili con o senza display.

Sonda di temperatura a cavo, capsula in PVC

Per il controllo della temperatura con sonda remota si consiglia l'NT0220-NTC10-02. Si installa direttamente nel fan coil dove misura la temperatura dell'aria.

Sonda a contatto con fascetta

Per il rilievo della temperatura su tubazioni e il cambio stagione automatico, consigliamo il sensore a fascetta SCC-NTC10-02.

Sensore a morsetto con cavo

Un'altra sonda di temperatura da tubazione è la SCC-NTC10-02-BR-J, di tipo a fascetta con cavo. Fascetta inclusa (Ø max 40 mm).

Valvole per fan coil

Per la regolazione di riscaldamento e raffreddamento nelle applicazioni fan coil consigliamo le valvole VFX435. Le valvole VFX Sono disponibili modelli a 2 e a 3 vie, anche con 4 attacchi. Hanno caratteristiche di flusso lineare e devono essere utilizzati insieme agli attuatori termici SE1.

Attuatore termico

SE1T230 è un attuatore elettrotermico con indicatore di posizione per la regolazione di valvole nei sistemi di riscaldamento o raffreddamento. L’attuatore può essere usato per regolare circuiti di radiatori, fan coil, riscaldamento a pavimento ecc. Da abbinare alla gamma di valvole VFX.

Interessato a Evolution Split?

Vorrei prenotare una presentazione

Compila il modulo e vi contatteremo al più presto!

The General Data Protection Regulation (GDPR) is a data protection law in the EU. For more information on how we handle your personal data, please read our Privacy Policy. (PDF document, 221 kB)